string(15) "590,583,586,587"

5 Tipi di Seggiolini gruppo 2/3

Possiamo risparmiare su tutto ma non sulla vita dei figli. Ecco 5 tipi di seggiolini gruppo 2-3: e ricordate che i bambini vanno SEMPRE legati, quando li portate in macchina!! Buono shopping!

 

  • http://amzn.to/2wLuk6j
  • Brand: Cybex
  • Poggiatesta reclinabile in 3 posizione brevettato
  • Sistema di protezione lineare nell'impatto laterale ottimizzato (L.S.P. PLUS)
  • Poggiatesta regolabile in 11 posizioni
  • Sistema Isofix Connect
  • Schienale reclinabile
  • Prezzo: 129,00

 

 

http://amzn.to/2wLFDLG

  •  Brand: Cybex
  • Come Gruppo 1 è dotato di cuscino di sicurezza ad ampiezza regolabile che, in caso di incidente, si comporta come un airbag esploso proteggendo il bambino da traumi al collo
  • Dopo i 3 anni circa il seggiolino si trasforma facilmente nel Solution M-fix, gruppo 2/3
  • Può essere utilizzato anche in vetture non dotate di Isofix
  • Prezzo: 297,00.

 

 

http://amzn.to/2wLRysO

  • Brand: Bebè Comfort
  • Tecnologia brevettata airprotect integrata nel poggiatesta contro gli impatti laterali: riduce del 20% il rischio di possibili lesioni al capo
  • Comfort ottimale, grazie alla seduta imbottita
  • Rivestimento facilmente amovibile e lavabile, per una buona pulizia
  • prezzo: 159,00 euro.

 

 

  • Brand Peg Perego
  • Si può utilizzare dai 3 a 12 anni, (da 15 a 36 kg)
  • Ampio schienale protettivo e avvolgente poggiatesta per proteggere dagli urti laterali
  • Massimo confort nei lunghi viaggi
  • Leggero, facile da installare e da rimuovere quando serve più spazio nell'abitacolo
  • Adjustable Side Impact Protection: sistema di protezione agli impatti laterali
  • Seduta con 2 portabibite a scomparsa
  • Doppia omologazione, 2 modi di fissarlo in auto
  • Costo 139 euro. 

http://amzn.to/2vqsyIs

 

  • Brand: Chicco.
  • Il seggiolino auto Key 2-3 è omologato Gruppo 2/3 secondo la normativa ECE R 44 per il trasporto di bambini dai 15 ai 36 kg
  • Ampio e confortevole: ha imbottiture differenziate per la zona lombare, testa e gambe per assicurare una corretta postura
  • Rivestimento è in speciale tessuto traspirante per il massimo del confort
  • Altezza e larghezza regolabili in modo indipendente; schienale reclinabile in 3 posizioni
  • Prezzo 285,95
Daniela, founder e Ceo del sito "C'era una mamma", marchigiana, copy freelance ed esperta di comunicazione, mamma di Tommaso e Matilde.

Ti potrebbe interessare

Shopping

Idee per la merenda: l'ABC di Parmareggio

Trovare la merenda buona, che faccia crescere i bambini sani e che non li annoi, non è sempre facile. Io con Tommaso e Matilde cerco di variare ogni giorno, passando dai panini con marmellata, alla frutta, a qualche dolcetto: e l’idea di Parmareggio che ho scoperto da poco è davvero carina e interessante: l’ABC della Merenda Dolce.

 

ABC della Merenda Dolce: di cosa si tratta?

Studiata dall’esperto di alimentazione Dott. Giorgio Donegan è la prima merenda dolce targata Parmareggio ed è composta da un Plumcake e da un frullato.Ma quale sarebbe la differenza che la differenza con un classico plumcake? La ricetta del plumcake Parmareggio è ricca di proteine del Parmigiano Reggiano che a loro volta ospitano gli amminoacidi essenziali e che da solo il corpo non riesce a produrre e che aiutano a distribuire l’assunzione da zuccheri (e a rendere il consumo energetico più efficace).È quindi la merenda perfetta per i bambini che fanno sport, ma è adatta anche da portare a scuola, visto che è confezionata in maniera davvero comoda. L’ABC della merenda dolce diventa quindi l’idea piacevole da alternare a merende più casalinghe o ad altre merende Parmareggio che offrono invece una versione salata, con un ottimo pezzetto di formaggio che aiuta i bambini a crescere in maniera sana. Grazie a Parmareggio abbiamo trovato la quadratura del cerchio: purtroppo non sempre possiamo offrire prodotti fatti con le nostre mani, ma in questo caso di troviamo di fronte ad una merenda, che pur industriale, rappresenta un ottimo compromesso per far mangiare cose buone ai nostri figli.

Parmareggio: qualità italiana

Ricordiamo che la Parmareggio nasce nel 1983 a Montecavolo di Quattro Castella ed è leader mondiale nella produzione e commercializzazione del Parmigiano Reggiano. Ma la forte spinta all’innovazione ha portato la produzione a pensare ben oltre la classica forma di parmigiano, per arrivare a merende studiate per i bambini.Nel sito Parmareggio potrete trovare tutte le info  sull’ABC della merenda dolce con plumcake: http://l12.eu/plumcakeparmareggio-1956-au/49ZCUDB6354D0UG17JMS. Se volete conoscere le altre 5 diverse e gustose combinazioni: http://l12.eu/plumcakeparmareggio-1957-au/49ZCUDB6354D0UG17JMS.

Puoi inoltre scoprire le altre combinazioni e leggere cosa dice il nutrizionista: http://l12.eu/plumcakeparmareggio-1958-au/49ZCUDB6354D0UG17JMS. Su Facebook infine è attiva la pagina dei Topolini Parmareggio, con rubriche, ricette, nuovi prodotti, giochi e iniziative per tutti i fan dei Topolini.

 

Post in collaborazione con Parmareggio!

#Parmareggio

Shopping

10 regole per saldi da urlo

Finalmente sono arrivati i Saldi!

 

Ma come fare a capire i veri affari e le truffe da evitare?

Le svendite in genere iniziano con sconti del 20 o 30% sui capi della collezione appena passata fino a raggiungere punte del 70 o 80%. Di solito durano due mesi e la data di inizio cambia a seconda della stagione, estiva o invernale, e delle regioni.

 

Ed ecco il decalogo di come approfittare dei saldi (e di qualche diritto che forse non conoscete)

1.Il prezzo: deve essere esposto il prezzo iniziale, la percentuale di sconto e il prezzo finale. Occhio ai cartellini con tanti prezzi uno sull'altra: andate a vedere il primo!!

2.Potete cambiare la merce: non lo sapevate vero? Naturalmente ci sono delle regole, ma potete cambiare la merce falllata o difettata.

3. Avete due mesi per fare il cambio: e non gli otto giorni canonici che si sanno in genere.

4. Gli articoli devono essere della passata stagione: i fondi di magazzino devono essere ad un prezzo moooolto più basso dei saldi classici.

5.Non c'è l'obbligo di provare i capi. Sì avete capito: se un negoziante vi dice che non potete provare un capo è nel suo diritto. Però magari evitate di comprare a scatola chiusa!!

6.Non tutto va in saldo: prodotti d’abbigliamento, gli accessori, la biancheria intima, le calzature, la pelletteria e la valigeria nonché gli articoli sportivi, di elettronica, le confezioni e i prodotti tipici vengono messi in saldo, il resto no.

7.Attenzione alla pubblicità ingannevole: tenete sempre presente che una pubblicità troppo esagerata, quando tutto è troppo bello per essere vero, potrebbe nascondere qualche barbatrucco.

8.Non si possono vendere capi senza cartellino: è obbligatorio!

9.Pos: anche durante i saldi avete tutto il diritto di pagare con la carta di credito o con il bancomat.

10. Ecco la tabella con i saldi di tutte le regioni: buono shopping!!

 

Regione Data inizio Data fine
Abruzzo 5 gennaio 2018 5 marzo 2018
Basilicata 2 gennaio 2018 1 marzo 2018
Calabria 5 gennaio 2018 28 febbraio 2018
Campania 5 gennaio 2018 2 aprile 2018
Emilia Romagna 5 gennaio 2018 5 marzo 2018
Friuli Venezia Giulia 5 gennaio 2018 31 marzo 2018
Lazio 5 gennaio 2018 28 febbbraio 2018
Liguria 5 gennaio 2018 18 febbbraio 2018
Lombardia 5 gennaio 2018 5 marzo 2018
Marche 5 gennaio 2018 1 marzo 2018
Molise 5 gennaio 2018 5 marzo 2018
Piemonte 5 gennaio 2018 28 febbraio 2018
Puglia 5 gennaio 2018 28 febbraio 2018
Sardegna 5 gennaio 2018 5 marzo 2018
Sicilia 6 gennaio 2018 15 marzo 2018
Molise 5 gennaio 2018 5 marzo 2018
Toscana 5 gennaio 2018 15 marzo 2018
Umbria 5 gennaio 2018 5 marzo 2018
Valle D’Aosta 3 gennaio 2018 31 marzo 2018
Veneto 5 gennaio 2018 31 marzo 2018
Shopping

8 regali musicali per i vostri bimbi!

A Natale regaliamo tanta musica!

Ecco dieci prodotti veramente belli ( tutti provati personalmente dai miei bambini) a marchio Bontempi:

Bontempi 13 3240 - Tastiera elettronica 31 tasti con microfono e sgabello

http://amzn.to/2yXmNlu

 

  • Tastiera elettronica a 31 tasti con gambe, microfono e sgabello
  • suoni, ritmi e brani pre-registrati
  • Funzione di registrazione e riascolto delle melodie suonate
  • Microfono con posizione regolabile
  • Regolazione del volume

 

 

Bontempi 43 9980 - Lettore CD/Mp3 con Microfoni, Alimentatore e Presa Usb

 

 

http://amzn.to/2D3HfVk

 

 

 

  • Lettore CD player con 2 microfoni ed alimentatore
  • Controllo del volume della musica e dei microfoni differente
  • Presa per cuffia

 

 

Bontempi 10 4000 Pianoforte

 

 

http://amzn.to/2BLjB1Y

 

  • Pianoforte elettronico 37 tasti con microfono
  • Suoni, ritmi e brani pre-registrati
  • Microfono con supporto regolabile
  • 3 livelli d'apprendimento seguendo i tasti musicali
  • Presa di connessione ad un lettore MP3 (cavetto incluso)

 

 

Bontempi 10 8000 - Pianoforte con Microfono ed Effetti Luminosi

 

 

http://amzn.to/2BJlZWR

 

  • Pianoforte a coda 37 tasti corredato di microfono con asta regolabile
  • Polifonia a 2 note 8 suoni 4 ritmi e 8 brani preregistrati
  • Presa USB e presa cuffia
  • Funzione wireless

Bontempi 52 5601 - Batteria Giocattolo

 

http://amzn.to/2BLbiTy

 

 

  • Batteria a 4 elementi
  • Modulo "Partner" elettronico fornito di impulsi luminosi e sonori che guidano il bambino all'accompagnamento ritmico
  • Sgabello e bacchette in dotazione
  • Suoni realistici

 

Bontempi 24 7540 - Chitarra con microfono ad asta amplificato

http://amzn.to/2AXE67W

 

  • Chitarra rock e microfono con asta regolabile in altezza
  • Cinghia tracolla per chitarra
  • Lung. Chitarra: 75 cm

 

 

Bontempi - Fisarmonica 17Tasti + 6 Bassi AC1780.2 Da 4 a 7 Anni

 

 

http://amzn.to/2yXToaR

Pianola musicale per bambini a 31 tasti e completa di microfono con supporto

 

 

MICROFONO / CASSA WIRELESS

 

 

http://amzn.to/2yWlq6R

 

Collegamento wireless con bluetooth accessori: cavo usb e cavo aux Microfono karaoke wireless disponibile in 3 colori (argento, cipria metallizzato e oro). Funzioni: Echo e amplificazione, bluetooth, regolazione di volume del microfono, regolatore dell'echo, presa per sorgente esterna (mp3, cd, ecc..) tramite aapposito cavo incluso, presa per ricaricare batteria tramite apposito cavo incluso, alimentazione con batteria al litio integrata, dimensioni 65x65x230 mm.

 

 

Buono shopping!!

Shopping

Mamma, che Agenda! Organizziamo la vita in famiglia

Ogni volta che si parla di organizzazione in casa io trattengo il fiato. E penso a come i miei mesi diventano sempre più complicati, uno dopo l'altro. Che a pensarci adesso, per assurdo, avere figli neonati era più (relativamente) semplice, che vederteli crescere davanti.

La mia settimana si barcamena tra una decine di ore di lavoro al giorno, le trasferte in giro per l'Italia e due figli in due scuole diverse, che agli impegni scolastici aggiungono calcio, danza, batteria e propedeutica della musica. Già solo ricordarmi gli orari di tutto è un'impresa impossibile. E vogliamo parlare di casa? Di come organizzare i pasti per non fare la spesa tutti i giorni? Del poco tempo che ho per fare le pulizie? Eppure il modo di organizzare la propria vita di mamme c'è. Io l'ho scoperto quando mi hanno regalato "Mamma, che Agenda!" realizzata da Enrica Michelon che si è rivelata fin dal primo giorno un aiuto prezioso!

Mamma, che Agenda!: di cosa si tratta?

Mamma, che Agenda! è la super agenda pensata da una mamma per tutte le mamme. Studiata quindi in modo da rendere davvero più semplice la nostra giornata.

Ogni mese è strutturato in un modo ben preciso, con la possibilità di appuntare informazioni sulle scadenze del mese, sui compleanni, le visite mediche la scuola e altro.

Poi arriva la parte economica: due intere pagine per ogni mese dove segnare quanto si è speso o quanto si è guadagnato, la descrizione di queste voci, la data e il saldo.

 

Quindi arriviamo alla parte più classica dell'agenda, quella con i giorni: ma anche qui ogni data riporta una comoda to do list dove scrivere le cose da fare, la possibilità di evidenziare le più urgenti.

 

Molto spazio è lasciato alla cucina: croce e delizia io inizio a non poterne più di chiedere tutti i giorni...che volete mangiare??? In questo modo potete stabilire il menu della settimana e di conseguenza anche la lista della spesa: e diciamocelo è un bel risparmio!!

 

Nell'agenda trovate anche tante deliziose ricette  e la possibilità di scrivere quelle che usate abitualmente.

Finito qua?

E no: perchè in fondo all'agenda c'è ancora una corposa parte dedicata alla manutenzione della casa, a quella delle automobili, alle schede scolastiche con calendario e libri da acquistare, e poi c'è la possibilità di inserire info sui propri anoimali e aggiornare le informazioni sugli appuntamenti medici. Lo stesso vale per i viaggi, la palestra e le info legate al web, come le password dei siti.

 

Insomma, Mamma, che Agenda! rappresenta davvero una rivoluzione nel caos della mia vita: e lo sarà sicuramente anche per voi!!